Mercoledì, 20 Maggio 2020

RIAPERTURA UFFICI COMUNALI. AVVISO ALLA GENTILE UTENZA



RIAPERTURA UFFICI COMUNALI. AVVISO ALLA GENTILE UTENZA


L’Amministrazione comunale adegua l’organizzazione dei propri uffici alle nuove disposizioni dettate dai decreti ministeriali e al contesto di emergenza che il nostro territorio si trova a vivere in questo periodo.
Ai dipendenti Comunali è stata prorogata la possibilità di adoperare lo strumento del “Lavoro Agile”.

Il contatto con i cittadini presso gli uffici è dunque sostituito dal canale telefonico, e-mail e/o PEC.
Gli uffici saranno inoltre disponibili ad organizzare riunioni in videoconferenza, per agevolare gli incontri.
In casi eccezionali, nei quali non potrà in alcun modo prescindersi dalla presenza fisica del cittadino presso gli uffici, i contatti verranno gestiti previo appuntamento concordato attraverso i suddetti canali di comunicazione.
L'appuntamento è obbligatorio al fine di garantire la sicurezza degli accessi agli uffici comunali.
Per i motivi sopra evidenziati abbiamo provveduto ad aggiornare gli orari di apertura al pubblico degli uffici comunali, come di seguito riportato:

Lunedì: Ufficio Tecnico - Ufficio Ragioneria
Martedì:
Ufficio PASS e viabilità - Ufficio Tributi - Ufficio Ragioneria
Mercoledì:
Ufficio PASS e viabilità - Segreteria - Ufficio Ragioneria
Giovedì:
Ufficio Tecnico - Ufficio Tributi - Segreteria - Ufficio Ragioneria
Venerdì:
Ufficio PASS - Ufficio Ragioneria
Sabato:
Ufficio Anagrafe, Stato Civile

Misure di riduzione della diffusione del Coronavirus

È fatto divieto l’accesso alla struttura Comunale a persone con sintomi quali febbre (maggiore di 37,5 °C), tosse, raffreddore o soggetti a provvedimenti di quarantena o risultati positivi al virus o che abbiano avuto contatto con persone positivi negli ultimi 14 giorni. È OBBLIGATORIO PER L’UTENTE indossare una MASCHERINA per accedere alla struttura e passare il gel disinfettante posto all’ingresso sulle mani.


Al fine di ridurre la diffusione si ricorda inoltre di:
Mantenere una distanza di 1 metro dalle persone.
Lavare frequentemente le mani.
Evitare strette di mano, baci e abbracci.
Non toccarsi occhi e bocca con le mani.
Usare fazzoletti monouso per soffiarsi il naso e gettarli, una volta utilizzati, nei cestini.
Evitare l’uso promiscuo di bottiglie o bicchieri.
Coprirsi la bocca se si starnutisce o tossisce.


Collegamenti:
Uffici comunali e riferimenti

Documenti allegati: