Comune di Alagna Valsesia - Provincia di Vercelli - Piemonte

lunedì 10 dicembre 2018

Navigazione del sito

Percorso di navigazione

 Ti trovi in:  Home » DettaglioNews

Stampa Stampa

NEWS ED EVENTI

OBBLIGO DI NOTIFICA ALL’AUTORITÀ DI P.S. DELLE PERSONE ALLOGGIATE IN”LOCAZIONI PURE” DI IMMOBILI PER BREVI PERIODI E VACANZE – ABILITAZIONE AL PORTALE


OBBLIGO DI NOTIFICA ALL’AUTORITÀ DI P.S. DELLE PERSONE ALLOGGIATE IN”LOCAZIONI PURE” DI IMMOBILI PER BREVI PERIODI E VACANZE – ABILITAZIONE AL PORTALE


Come noto, il Ministero dell’Interno con circolare prot. 0004023 del 26/06/2015,  relativamente all’assoggettabilità agli obblighi di cui all’art 109 TULPS di comunicazione delle persone alloggiate, ha chiarito che gli obblighi previsti dall’art. 109 TULPS, che corrispondono a finalità di pubblica sicurezza, non possono ritenersi circoscritti ai soli esercizi ricettivi tipizzati dal TULPS medesimo o tradizionalmente gestiti da operatori turistici professionali: non possono quindi ritenersi escluse dall’obbligo tutte le altre tipologie di figure e soggetti che danno alloggio solo in ragione del carattere asseritamente non imprenditoriale della loro attività e della minore entità dei servizi resi (comunque di natura ricettiva).

Il tenore letterale del medesimo articolo rivela un evidente intento di onnicomprensività per cui tra Ì soggetti destinatari degli obblighi previsti dal citato art. 109, rientrano quindi “i proprietari o gestori di case e di appartamenti per vacanze e gli affittacamere, ivi compresi i gestori di strutture di accoglienza non convenzionali”: è questo il caso delle cosiddette “locazioni pure” (ex art 1571 e ss. Cod.Civ ed ex L. n 413/1998) di appartamenti ad uso abitativo per le classiche brevi permanenze turistiche o anche più lunghe, legate a motivi di lavoro o studio. La locazione di appartamenti ammobiliati (ad uso turistico o altro) se limitata a periodi brevi (inferiori ai trenta giorni) effettuata in modo non episodico o occasionale è quindi assimilabile alle altre tipologie di affittacamere, indipendentemente dalle specifiche previsioni regionali e locali in materia di turismo e di locazione ad uso turistico. Di qui l’obbligo di comunicazione delle persone alloggiate di cui air art. 109 TULPS. 

In merito, si ribadisce l’esclusività della comunicazione all’autorità di PS delle persone alloggiate con mezzi informatici/telematici, avvalendosi esclusivamente   https://alloggiatiweb.poliziadistato.it.

Al fine del rilascio delle credenziali per accedere al portale si invita la signoria vostra a compialare il modulo qui sotto allegato ed inviarlo a: upgaip.quest.vc@pecps.poliziadistato.it.
 

Dopo le verifiche del caso le credenziali di accesso verranno inviate dall’ufficio competente all’indirizzo e-mail dichiarato dal richiedente, unitamente al manuale con le istruzioni per l’utilizzo al portale.

 


Documenti allegati:
Modulo di richiesta accredito alloggiatiModulo di richiesta accredito alloggiati (25,5 KB)







Riferimenti del comune e Menu rapido


Comune di Alagna Valsesia, Piazza Municipio, 1
13021 Alagna Valsesia (VC) - Telefono: 0163-922944 Fax: 0163-91420
C.F. 82000010023 - P.Iva: 00437970023
E-mail: protocollo@comune.alagnavalsesia.vc.it   E-mail certificata: comune.alagnavalsesia.vc@legalmail.it